Tra i progetti finali degli studenti del Corso di Fotografia di Scuola Spaziotempo abbiamo selezionato Barioline, realizzato dalla giovane fotografa Sabrina Barnaba.

Cosa sognano le teenager di oggi? Come vivono al di là dei social?
Conosciamo i loro sogni, i loro desideri, la loro immagine attraverso ciò che scelgono di condividere attraverso i social – soprattutto Instagram. Vediamo ragazze curatissime nell’immagine con un gusto per l’abbigliamento che spazia dalla logo-mania alla ricerca del capo trendy e firmato, visto in passerella.

Sabrina si è chiesta come vivono e cosa sognano quando sono nelle loro camerette, senza cellulare. Ha chiesto ad alcune teenager dell’upper class barese, di poter entrare nelle loro camere, di poter fotografare i loro armadi e quella fase della loro vita privata che precede l’uscita; quel momento intimo in cui una ragazza sceglie cosa indossare e come mostrarsi agli altri.

Lo sguardo della fotografa si è soffermato sui dettagli dei brand scelti dalle ragazze, sul loro modo di essere quando sono sole e non in gruppo. Un racconto per immagini alla Juergen Teller, flash e scatti a tratti rubati e a tratti posati.

Interessante il doppio punto di vista che Sabrina Barnaba ha voluto raccontare: da un lato il suo, esterno, dall’altro il punto di vista personale scattato direttamente dalle ragazze attraverso una polaroid che la fotografa ha lasciato per 24 ore ad ognuna di loro, chiedendo di fotografarsi così come loro desideravano. Il risultato è un racconto molto più vicino al tipo di immagine che si condivide su Instagram contrapposto ad una visione delicata e intima realizzata dall’obiettivo di Sabrina.

Barioline