L’oggetto del giorno è Le Chiquito Mini Bag del brand francese Jacquemus.

Lunga 9x12cm, in pelle e portata con un dito, la Mini le Chiquito Bag ha conquistato i riflettori della Paris Fashion Week fall/winter 2019-2020 diventando la borsa del 2019..

La Mini le Chiquito bag è l’evoluzione extra-minimal della piccolissima Le Saq Chiquito, mini-borsa della collezione primaverile.

Il 24 Febbraio, sull’account Instagram della Maison, fu pubblicato un primo piano della micro borsa: la caption chiedeva agli utenti cosa potesse contenere. “Borsa per un anello, oppure per..?”. Una borsa anticonvenzionale, minimale, romantica ed estremamente femminile, alla portata delle emozioni di chi la indossa. Proposta in diversi colori, dal giallo al verde, dal rosso al fucsia, si è adatta ad ogni look.

Via tutti gli oggetti inutili che attanagliano le giornate, no al cellulare, al make up, al portafoglio: una borsa in un dito esclusivamente per i nostri pensieri.

La cifra stilistica di Simon Porte Jacquemus è riassunta nella Mini le Chiquito Bag: il romanticismo e l’essenzialità delle coste meridionali della Francia, luogo di nascita del designer, sono presenti nelle collezioni prêt-à-porter della maison.

Ma la mania delle borse piccolissime è esplosa già lo scorso anno.
Micro Bag is the new black: il trend  ha fatto impazzire tutte le star, da Rihanna a Kaia Gerber. Le it-bag adorate dalle fashionista si sono rimpicciolite e si sono trasformate nelle borse-charm per eccellenza: da Louis Vuitton a Céline, nessuno escluso.

Ma è stato Jacquemus a superarsi, a varcare il confine dell’assurdo e a creare la borsa più piccola del mondo. L’estremo pensiero dell’essenzialità e dell’esistenza è all’interno di quei pochi centimetri di pelle colorata.

La Mini le Chiquito bag ha la stessa funzione di un charm: cura il dettaglio, migliora l’outfit, definisce lo stile.

L’accessorio femminile per eccellenza si rimpicciolisce per raccontarci una nuova tappa dell’evoluzione della figura femminile: una donna forte non ha bisogno di grandi accessori per affermare sé stessa. E Jacquemus ama le donne e le libera dagli eccessi, impreziosendole con accessori-gioiello dalla forte personalità.

Una micro bag per una donna on fire.